Home Cronaca Galleria Vittoria di Napoli, il gip boccia il Comune: "No al dissequestro"

Galleria Vittoria di Napoli, il gip boccia il Comune: “No al dissequestro”

Continuano i disagi causati dalla chiusura della Galleria Vittoria a Napoli, che come è stato deciso dalla Procura della Repubblica non sarà riaperta entro la primavera.

In pratica, è stata bocciata la relazione tecnica dell’amministrazione comunale, le cui verifiche non hanno tranquillizzato il Gip poiché emerge un pericolo crollo ancora presente. Le verifiche fatte dai tecnici del Comune sono state parziali e superficiali e non garantiscono, appunto, l’assenza di un pericolo perché mancano le indagini dell’Abc relative ad un’eventuale infiltrazione d’acqua dal borgo Monte di Dio ed i controlli sono stati fatti solo in alcune zone della pannellatura e non in tutta la Galleria.

In questo modo, spiega il GIP non si può escludere che possa esserci un nuovo crollo, dunque non è stato accettato il dissequestro.

Questo significa tempi biblici per la riapertura, inizialmente previsti per la primavera 2021, data in cui sarebbero dovuti finire i lavori, che non potranno iniziare prima che venga redatta una nuova relazione sulla verifica tecnica più precisa, approfondita e dettagliata da parte del Comune.

L’assessore alla viabilità Marco Gaudini ha dichiarato che è impossibile al momento prevedere un dispositivo di traffico alternativo per agevolare gli automobilisti e ciò provocherà ancora più disagi ora che le scuole stanno gradualmente riaprendo. Per il momento, secondo l’assessore, si deve assicurare una presenza ancora maggiore dei vigili urbani in strada.

Napoli Calcio femminile: 1-0 per il Sassuolo, le azzurre masticano amaro

La sfida al Caduti di Brema tra Napoli Calcio femminile e Sassuolo è terminata 1-0 per le neroverdi. Sconfitta di misura e con rammarico per...

In Campania chiudono le scuole e riaprono i centri estetici

In Campania chiudono le scuole e riaprono i centri estetici. La follia dell'incrocio tra DPCM, sentenze del Tar e Ordinanze Regionali, produce aberrazioni e...

Covid in Campania, 2.215 positivi su 22.732 tamponi

Questo il bollettino di oggi: Positivi del giorno: 2.215 (di cui 211 casi identificati da test antigenici rapidi) di cui Asintomatici: 1.806 Sintomatici: 198 * Sintomatici e Asintomatici si riferiscono ai soli positivi al...

Covid, De Luca chiude le scuole fino al 14 marzo: ecco l’ordinanza

E' stata pubblicata l'ordinanza del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca (preannunciata ieri dal governatore in diretta Fb) che stabilisce la chiusura delle...

Napoli Calcio femminile: 1-0 per il Sassuolo, le azzurre masticano amaro

La sfida al Caduti di Brema tra Napoli Calcio femminile e Sassuolo è terminata 1-0 per le neroverdi. Sconfitta di misura e con rammarico per...

In Campania chiudono le scuole e riaprono i centri estetici

In Campania chiudono le scuole e riaprono i centri estetici. La follia dell'incrocio tra DPCM, sentenze del Tar e Ordinanze Regionali, produce aberrazioni e...

Covid in Campania, 2.215 positivi su 22.732 tamponi

Questo il bollettino di oggi: Positivi del giorno: 2.215 (di cui 211 casi identificati da test antigenici rapidi) di cui Asintomatici: 1.806 Sintomatici: 198 * Sintomatici e Asintomatici si riferiscono ai soli positivi al...

Covid, De Luca chiude le scuole fino al 14 marzo: ecco l’ordinanza

E' stata pubblicata l'ordinanza del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca (preannunciata ieri dal governatore in diretta Fb) che stabilisce la chiusura delle...

Frattamaggiore, esplodono colpi d’arma da fuoco in piazza: arrestati

Ieri sera gli agenti del Commissariato di Frattamaggiore, durante il servizio di controllo del territorio, sono intervenuti in piazza  Risorgimento per una segnalazione di...
Skip to content