venerdì, Aprile 12, 2024
HomeAttualitàGeolier alla Federico II: "Non posso insegnare niente a nessuno, anzi posso...

Geolier alla Federico II: “Non posso insegnare niente a nessuno, anzi posso solo imparare”

Geolier alla Federico II: “Non posso insegnare niente a nessuno, anzi posso solo imparare”

Le chiacchiere e le polemiche che hanno accompagnato l’organizzazione del dibatto tenutosi all’Università Federico II tra Geolier e gli studenti dell’ateneo sono sfumate in un caloroso applauso. Quello della platea universitaria, costituita da circa 500 giovani, che così ha accolto il rapper accompagnato dal rettore Matteo Lorito nell’aula magna della sede di Scampia della facoltà di Medicina.

Cappello in testa, tuta e occhiali fumè, Emanuele Palumbo, in arte Geolier dopo aver parlato delle difficoltà riscontrate all’inizio della sua carriera e del rapporto con la periferia, ha risposto alle domande poste dagli studenti specificando:

 “Qua dentro io non posso insegnare niente a nessuno, anzi posso solo imparare. Non è una lezione, ma una chiacchierata tra amici”.

Un faccia a faccia tra coetanei come ha spiegato il rettore dell’Ateneo: “Diciamolo chiaramente non è un un concerto, né una premiazione, né una lectio Magistralis. È un dibattito tra Emanuele e i suoi contemporanei”.

L’entusiasmo nelle parole degli studenti che hanno incontrato l’artista nel quale riescono a rispecchiarsi.

(Interviste nel video allegato)

Skip to content