mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeAttualitàGiardinetti piazza Vittoria, clochard si “libera” in diretta. Divieto solo per cani?

Giardinetti piazza Vittoria, clochard si “libera” in diretta. Divieto solo per cani?

Fa bella mostra il cartello per i proprietari dei cani. Divieto di fare i bisogni nel giardinetto. E per gli umani?

Piazza Vittoria, clochard ai giardinetti si “libera” in diretta: divieto solo per i cani?

A quando il cartello con il divieto (per gli umani) di defecare nei giardini pubblici? Accade a Napoli, nella centralissima piazza Vittoria, a due passi dal lungomare di via Caracciolo.

Un uomo, un clochard che staziona frequentemente sulle panchine che circondano l’area verde al centro della pizza, non ci pensa due volte.

Si sbottona e fa i propri bisogni (l’atto grande, come si diceva con pudicizia nel secolo scorso). A pochi metri dai tavolini all’aperto delle pizzerie frequentate da centinaia di turisti ogni giorno dell’anno.

Il colpo d’occhio, per chi ha immortalato il gesto liberatorio mentre documentava professionalmente il traffico in aumento a causa della chiusura della Galleria Vittoria, è imbarazzante.

Nel giardinetto fa bella mostra il divieto di defecazione per i cani, con tanto di disegnino esplicito per i proprietari dei pelosetti che frequentano il lungomare e la piazza.

E in tanti, osservando la scena della “liberazione”, non del cane, per intenderci, commentano disgustati: “A quando il cartello anche per gli esseri umani?”.

Skip to content