Home Coronavirus Rissa tra ragazzini senza mascherina sul lungomare di Napoli: un ferito

Rissa tra ragazzini senza mascherina sul lungomare di Napoli: un ferito

Un 16enne è rimasto ferito a una mano con un’arma da taglio in una rissa tra ragazzini avvenuta in Via Partenope sul lungomare di Napoli; il minorenne è stato medicato in ospedale. I clienti che erano nei locali della zona e in strada sono fuggiti spaventati.

La notizia della rissa, diffusa dalla Confesercenti che parla di gravi danni per l’economia e riferisce anche di un’aggressione ad un automezzo del 118, è stata confermata dalla Polizia. «La lite ha svuotato i ristoranti, ho chiesto al prefetto e al questore un incontro urgente sulla sicurezza. I controlli sono assenti» dice Vincenzo Schiavo, presidente dell’organizzazione.

Un fiume di giovanissimi, la maggior parte dei quali senza mascherine, si è riversato all’ora di pranzo sul lungomare di Napoli, complici il sole e le temperature tornate miti, ma soprattutto le scuole rimaste chiuse come previsto dal calendario scolastico per martedì grasso. L’area era sorvegliata come al solito dalle forze dell’ordine, in numero però inferiore rispetto alla folla.

Molti anche gli adulti che hanno pranzato nei ristoranti sul lungomare.

A Napoli, a differenza di quanto accaduto a Roma, finora non è mai stato applicato il dispositivo che consente, in casi di particolare affollamento, di chiudere temporaneamente alcune aree.

Turismo, le imprese chiedono nuovi ristori

Crolla del 55 per cento il fatturato delle imprese dei servizi ricettivi secondo l’ultima rilevazione dell’Istat per l’anno 2020 e Federalberghi torna all’attacco chiedendo...

Battipaglia, badante muore in incendio dopo aver messo in salvo due anziani per cui lavorava

Una donna bulgara di 57 anni è morta a seguito di un incendio divampato in un'abitazione di via Padova a Battipaglia (Salerno). La vittima lavorava...

Casa Sanremo 2021: un Digital Hub con numeri di successo

Un’edizione in streaming per Casa Sanremo, che si è trasformata in un Digital Hub con 3 studi televisivi, 96 ore di diretta, 42 programmi tv,...

Sequestrata un’area con 100 tonnellate di rifiuti nel porto di Napoli

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli ha sottoposto a sequestro all'interno del porto 100 tonnellate di rifiuti speciali stoccati senza autorizzazione. I...

Turismo, le imprese chiedono nuovi ristori

Crolla del 55 per cento il fatturato delle imprese dei servizi ricettivi secondo l’ultima rilevazione dell’Istat per l’anno 2020 e Federalberghi torna all’attacco chiedendo...

Battipaglia, badante muore in incendio dopo aver messo in salvo due anziani per cui lavorava

Una donna bulgara di 57 anni è morta a seguito di un incendio divampato in un'abitazione di via Padova a Battipaglia (Salerno). La vittima lavorava...

Casa Sanremo 2021: un Digital Hub con numeri di successo

Un’edizione in streaming per Casa Sanremo, che si è trasformata in un Digital Hub con 3 studi televisivi, 96 ore di diretta, 42 programmi tv,...

Sequestrata un’area con 100 tonnellate di rifiuti nel porto di Napoli

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli ha sottoposto a sequestro all'interno del porto 100 tonnellate di rifiuti speciali stoccati senza autorizzazione. I...

Bus sprofonda in voragine al Vomero, paura per i passeggeri: aperta inchiesta

Paura questa mattina per i passeggeri di un bus sprofondato in una voragine a Napoli, in via Aniello Falcone.  Il mezzo dell’Anm, in servizio...
Skip to content