domenica, Giugno 23, 2024
HomeAttualitàIn piazza i lavoratori dello spettacolo, Ascanio Celestini apre i "Venerdì della...

In piazza i lavoratori dello spettacolo, Ascanio Celestini apre i “Venerdì della Freva”

Puntano a una proposta di legge da presentare al governo i lavoratori dello spettacolo.

Attori, registi, sarti, tecnici e ogni genere di maestranza che orbitano intorno al pianeta arte chiedono al ministero competente ammortizzatori sociali e finanziamenti per le piccole realtà e poi, che gli anni 2020 e 2021 siano considerati per intero come periodi di contribuzione figurativa per tutti i lavoratori.

Il messaggio è stato lanciato dai dirigenti del Coordinamento Arte e Spettacolo della Campania durante i Venerdì della freva, iniziativa di protesta che ha avuto luogo ieri in piazza Municipio a Napoli con la partecipazione di circa 200 persone.

In piazza anche Ascanio Celestini. E’ ora di riaprire i teatri, ha detto l’attore, regista e drammaturgo

Skip to content