Home Cronaca Informazione, assegnati premi "Francesco Landolfo"

Informazione, assegnati premi “Francesco Landolfo”

In un’epoca in cui l’informazione passa per lo più dai social e si fa notare soprattutto per fake news, emorragia di lettori e chiusura di edicole, a Napoli si prova ancora a fare giornalismo di qualità.

A scovarlo da nove anni ci pensa la giuria del premio Francesco Landolfo, la cui cerimonia di assegnazione si è svolta secondo le regole imposte dal Covid nella sede dell’Istituto di cultura meridionale, in via Chiatamone.

Quattro le categorie. Per la carta stampata, il premio dedicato al già vice direttore del quotidiano Roma e storico segretario dell’Ordine dei giornalisti della Campania, è stato assegnato ex equo a Dario Sautto del Mattino, per il suo lavoro “Paesaggio a rischio” e a Stefano Renna di Repubblica Napoli per “Castevolturno, Gli invisibili del virus”

Per la categoria Radio e Televisione, premio Landolfo a Davide Uccella per la sua indagine sugli esempi di integrazione nelle Vele di Scampia.

Ex aequo anche per il web a Rosario Balestrieri di NapoliToday per “Potature pericolose: a rischio la salute degli alberi e la nostra incolumità” ‘ed a “L’ultimo samurai delle vigne flegree” e di Giuseppe Delle Cave del Roma online.

Nella giuria Geppina Landolfo, presidente Arga Campania, e Claudio Silvestri, segretario del Sindacato unitario giornalisti della Campania che ha organizzato con l’Ordine regionale dei Giornalisti la manifestazione

“Fuori dalle gabbie”, sette detenuti Secondigliano dipingono canile municipale

“Sette detenuti del centro penitenziario Pasquale Mandato di Napoli Secondigliano sono stati coinvolti in un’attività in collaborazione con il Comune di Napoli e la...

Napoli, corsa Champions agevolata dalla guerra in famiglia Juve – Video

L’Inter vincerà un campionato avendo disputato la maggior parte delle gare nella sua metà campo. Un calcio speculativo, irritante, che può portare avanti solo...

Consiglio Regionale, Zinzi presenza studio su relazione tra tumori e rifiuti

Uno Studio sull'impatto sanitario degli smaltimenti controllati ed abusivi di rifiuti nei 38 Comuni del Circondario della Procura della Repubblica di Napoli Nord è...

Superlega dei “ricchi” scuote mondo del calcio, il commento dei tifosi napoletani

Un golpe in piena regola che cambia di fatto il mondo del pallone. Nella notte con un comunicato ufficiale è nata la Super Lega. Un torneo...

“Fuori dalle gabbie”, sette detenuti Secondigliano dipingono canile municipale

“Sette detenuti del centro penitenziario Pasquale Mandato di Napoli Secondigliano sono stati coinvolti in un’attività in collaborazione con il Comune di Napoli e la...

Napoli, corsa Champions agevolata dalla guerra in famiglia Juve – Video

L’Inter vincerà un campionato avendo disputato la maggior parte delle gare nella sua metà campo. Un calcio speculativo, irritante, che può portare avanti solo...

Consiglio Regionale, Zinzi presenza studio su relazione tra tumori e rifiuti

Uno Studio sull'impatto sanitario degli smaltimenti controllati ed abusivi di rifiuti nei 38 Comuni del Circondario della Procura della Repubblica di Napoli Nord è...

Superlega dei “ricchi” scuote mondo del calcio, il commento dei tifosi napoletani

Un golpe in piena regola che cambia di fatto il mondo del pallone. Nella notte con un comunicato ufficiale è nata la Super Lega. Un torneo...

Zona arancione, riaprono parrucchieri, gioiellerie e commercianti abbigliamento

Dopo 50 giorni in zona rossa, manifestazioni di protesta e richieste inevase da Governo e Regione di aiuti, questa mattina a Napoli e in...
Skip to content