martedì, Maggio 21, 2024
HomeAttualitàInps, in arrivo 20 mln di mail per servizi utenti cui hanno...

Inps, in arrivo 20 mln di mail per servizi utenti cui hanno diritto

Da ora in poi, secondo il presidente Pasquale Tridico, sarà l’Inps a comunicare ai cittadini a quali prestazioni possono accedere.

Inps, in arrivo 20 mln di mail per servizi utenti cui hanno diritto

In arrivo 20 milioni di mail agli utenti dell’Inps per comunicare ai cittadini le prestazioni cui hanno diritto. “Tra pochi giorni nella posta elettronica di 20 milioni di italiani arriverà una mail dell’Inps che mette in pratica le linee guida in materia di proattività – spiega il presidente dell’Inps, Pasquale Tridico, in un’intervista al Corriere della Sera -. Si cambia paradigma: la linea non è più aspettare ma avere un atteggiamento proattivo”.

PRONTA LA NUOVA PIATTAFORMA MYINPS CON INVIO NOTIFICHE PERSONALIZZATE

“Da ora in poi sarà l’Inps a comunicare ai cittadini a quali prestazioni possono accedere: basta accettare di ricevere tutte le informazioni e la nuova piattaforma MyInps invierà di volta in volta le notifiche personalizzate”, afferma Tridico.

ALLA NASCITA DEL FIGLIO ARRIVANO LE INFO SUL BONUS GENITORI

“Ad esempio alla nascita di un figlio, i genitori riceveranno informazioni sui bonus cui avranno diritto: dal bonus bebè a quello per l’asilo nido, fino all’assegno unico, loro dovranno dire al servizio, l’Istituto li avvertirà strada facendo, anche nel caso in cui dovessero avere diritto ad importi più alti. Lo stesso avverrà per i lavoratori pubblici e privati e per i pensionati”.

“L’obiettivo è digitalizzare e semplificare – sottolinea il vertice dell’Inps -. Uno dei miei sogni è la domanda di pensione precompilata che i cittadini troveranno in MyInps già al primo giorno di pensione, così da riceverla il prima possibile”.

Skip to content