mercoledì, Giugno 19, 2024
HomeCultura"La vita che verrà", dibattito sul futuro dell'intelligenza artificiale

“La vita che verrà”, dibattito sul futuro dell’intelligenza artificiale

“La vita che verrà”, dibattito sul futuro dell’intelligenza artificiale

Il futuro è già presente. L’intelligenza artificiale oramai è attorno a noi e in alcuni casi gestisce già la nostra vita e scandisce le nostre giornate. Dalle app sui cellulari alla più famosa Chat GPT, passando per le tecnologie che già sono operative nelle aziende, nei trasporti nel mondo dell’innovation.

Al campus della Federico II di San Giovanni a Teduccio giornata di confronto organizzata dal quotidiano il Mattino dal titolo la Vita che verrà, dove ci porta l’IA. Presente il direttore del quotidiano Roberto Napoletano.

GLI INTERVENTI

L’IA sta trovando applicazione soprattutto nel settore medico scientifico e nel settore economico come spiegano Antonio Limone direttore generale dell’Istituto Zooprofilattico del Mezzogiorno e Amedeo Manzo della BCC Napoli. Ma le persone comuni come devono interagire con l’IA, ce lo spiega Giorgio ventre direttore della Apple Academy.

(Interviste nel video allegato)

Skip to content