mercoledì, Luglio 17, 2024
HomeCronacaLadri nei box a Portici, presi due pregiudicati: è allarme furti

Ladri nei box a Portici, presi due pregiudicati: è allarme furti

Uno dei ladri ha dimenticato sul luogo del furto il proprio documento di identità all'interno di un borsello con attrezzi da scasso

Hanno provato a scappare un 55enne e un 37enne, entrambi con precedenti di polizia, dopo la segnalazione di un furto in corso in un box a Portici. Nel garage anche gli attrezzi da scasso e un veicolo rubato.

Durante il servizio di controllo del territorio disposto dalla Centrale Operativa, gli agenti si sono diretti in corso Giuseppe Garibaldi a Portici in risposta a una segnalazione di furto da un box. I poliziotti hanno individuato i due uomini segnalati di tentare una fuga verso via Palladino, ma sono riusciti a bloccarli poco dopo.

TROVATO UN BORSELLO CON GLI ATTREZZI PER LO SCASSO E IL DOCUMENTO DI IDENTITA’ DI UNO DEI DUE LADRI

Nel corso delle indagini sul posto, gli operatori hanno ritrovato un borsello contenente diversi arnesi adatti allo scasso e un documento d’identità appartenente a uno dei due uomini. Inoltre, a breve distanza, è stata trovata l’auto utilizzata dai criminali, all’interno del quale erano presenti uno scalpello, una pinza da fabbro e un flessibile. Si è scoperto che strumenti questi erano stati sottratti dal box e che il veicolo stesso risultava rubato.

I DUE ARRESTATI SONO RESIDENTI AD ERCOLANO

I due individui, un 55enne e un 37enne, entrambi residenti ad Ercolano e con precedenti di polizia, sono stati arrestati sul posto. Sono accusati di furto aggravato, ricettazione e resistenza al Pubblico Ufficiale. Inoltre, il 37enne è stato denunciato per inottemperanza ai provvedimenti dell’Autorità, in quanto sottoposto alla misura del divieto di ritorno nel comune di Portici. La vettura utilizzata dai malviventi è stata sequestrata come prova dell’attività criminale.

Skip to content