mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeChiesa di NapoliLegalità a Napoli, don Mimmo Battaglia visita Mani Tese

Legalità a Napoli, don Mimmo Battaglia visita Mani Tese

Legalità a Napoli, don Mimmo Battaglia visita Mani Tese

Chiesa e associazioni di quartiere fanno fronte comune nel nome della legalità e del recupero dei quartieri a rischio. A testimoniarlo la visita alla sede di “Mani Tese” dell’arcivescovo di Napoli, Don Mimmo Battaglia.

“Credo che sia importante cominciare a costruire quella rete che diventa fondamentale per poter costruire quei percorsi che vogliono essere soprattutto percorsi di amicizia, percorsi di solidarietà, percorsi di liberazione, percorsi di giustizia.”

Il vescovo ha incontrato il presidente dell’associazione Renato Briganti ed i volontari per sostenere le iniziative a favore della comunità locale e dell’inclusione sociale.

” L’associazione Mani tese come sottotitolo ha un impegno di giustizia. Non a caso perché per noi stare in questa piazza, avere la sede in piazza Cavour ed essere un punto di riferimento non solo per il rione sanità ma per le associazioni della città è proprio un impegno di giustizia. E la presenza dell’arcivescovo Don Mimmo per noi, sia volontari laici che volontari con una spiritualità, una religione, è stato per noi prezioso averlo qui.”

Presente anche il magistrato Giovanni Conzo, che ha ricordato le difficili condizioni in cui operano i volontari di piazza Cavour. Poco più di un mese fa, infatti, la sede di Mani Tese è stata oggetto di un raid vandalico.

“L’associazione, l’associazione civile, la chiesa, si è presente a fianco alle persone che purtroppo sono vittime di reati e vittime di danneggiamenti. Situazioni assurde, ingiustificabili in una città civile. Però questo è importante perché vuol dire che ci sta una reazione dalle forze pulite della società”.

Skip to content