martedì, Luglio 23, 2024
HomeCronacaL’onda dei maturandi invade San Martino, nonostante l’ordinanza del comune di Napoli

L’onda dei maturandi invade San Martino, nonostante l’ordinanza del comune di Napoli

Non sono bastate le transenne, ne’tantomeno il numero eccessivo di forze dell’ordine a fermarli. L’onda dei maturandi ha invaso San Martino

Non sono bastate le transenne, ne’tantomeno il numero eccessivo di forze dell’ordine per fermarli. L’onda dei maturandi ha invaso come da tradizione il piazzale di San Martino, nonostante l’ ordinanza varata dal comune di Napoli per contenerla. Diecimila, forse più. Impossibile contarli. Dal Gianbattista Vico all’Umberto, dal Genovesi al Villari e altre scuole della città gli studenti si sono riversati sul belvedere del quartiere collinare del Vomero per celebrare la fine della scuola superiore e l’inizio degli esami di maturità. Domani (oggi ndr) la prova di italiano, ma c’è ancora una notte davanti. Ora è il momento di divertirsi e fare baldoria. Fa niente se sono guardati a vista da polizia e carabinieri. Forse il comune, dicono, male non ha fatto a cercare di contenerli

Skip to content