mercoledì, Giugno 19, 2024
HometopManifestazione contro NATO a Napoli, cariche polizia in via Toledo

Manifestazione contro NATO a Napoli, cariche polizia in via Toledo

Scontri in via Toledo poco fa tra agenti delle forze dell’ordine e i manifestanti che avevano organizzato un corteo di protesta contro la Nato

Manifestazione contro NATO a Napoli, cariche polizia in via Toledo

Scontri tra studenti anti-Nato e forze dell’ordine nel cuore di Napoli, in via Toledo, in mezzo ai turisti che scappavano e i passanti che cercavano riparo nei negozi. Tensioni in città, quando circa una cinquantina di manifestanti sono stati caricati mentre tentavano di raggiungere il teatro San Carlo dove era in programma il concerto per i 75 anni dell’Alleanza Atlantica.

IL CORTEO

I collettivi si sono dati appuntamento in piazzetta Rosario di Palazzo, e da lì hanno attraversato i vicoli dei Quartieri Spagnoli e provato più volte ad aggirare i cordoni di polizia, finché arrivati all’ingresso di piazza Trieste e Trento, c’è stata la carica. 10 i ragazzi feriti, di cui tre alla testa, denunciano i manifestanti.

Questa la testimonianza di Marta di Giacomo, attivista dell’Ex Opg:

“Quello che è successo in questa piazza ci dimostra quello che è lo stato di salute della democrazia in questo paese. Siamo arrivati in un piccolo gruppo di manifestanti, con semplicemente uno striscione, dei cartelli… Per dire che Napoli ripudia la guerra e che non vuole che in uno spazio di questa città si tenga una kermesse di guerrafondai. E quello che ci siamo trovati davanti è stato un dispiegamento delle forze dell’ordine impressionate. Con cariche a freddo violentissime”.  

RETTORATO FEDERICO II OCCUPATO

Dopo gli scontri il corteo ha raggiunto la sede dell’università Federico II in corso Umberto, dove dalla mattina gli studenti hanno occupato il rettorato per protestare contro gli accordi di collaborazione scientifica con Israele.

Skip to content