giovedì, Maggio 30, 2024
HomesportCalcioMaradona, la viabilità nei Quartieri e il sottopasso della discordia

Maradona, la viabilità nei Quartieri e il sottopasso della discordia

Il calcio a Napoli è anche una questione di viabilità. In particolare nei Quartieri Spagnoli dove, il timore che i festeggiamenti per lo scudetto possano trasformarsi in un problema di ordine pubblico, ha spinto il comune di Napoli a riaprire il sottopasso dell’uscita secondaria della linea 1 della metropolitana in piazza Montecalvario.

RIAPERTO IL SOTTOPASSO MONTECALVARIO

Chiuso da tre anni, è stato riaperto per evitare la pericolosa calca che si è verificata nel week end di Pasqua nello slargo di Via Emanuele De Deo dove troneggia il murale di Diego Armando Maradona. Sempre più luogo di culto per i fanatici del pibe de oro e ora, con l’avvicinarsi dello scudetto, tappa obbligatoria per i visitatori arrivati in città per il lungo ponte del 25 aprile.

L’IDEA NON PIACE TANTO A COMMERCIANTI E RESIDENTI

L’apertura del sottopasso servirà a far arrivare direttamente i visitatori nei pressi dello slargo, evitando loro di inerpicarsi nel dedalo di vicoli che incrociano con via Toledo. Non a tutti i residenti e i commercianti però l’idea sembra piacere

Skip to content