mercoledì, Maggio 29, 2024
HomeAttualitàMeteo, altra settimana senza piogge e termometro a 20°

Meteo, altra settimana senza piogge e termometro a 20°

Meteo, altra settimana senza piogge e termometro a 20°

Temperature fino a 20 gradi in Pianura Padana, piogge con il contagocce e neve sotto la media del periodo: la siccità è sempre più estrema al Nord-Ovest con disagi anche per il Bacino del Po e per i grandi laghi del Nord.

Antonio Sanò, fondatore del sito www.iLMeteo.it, intravede in questo inizio del 2023 un drammatico prosieguo delle secche condizioni 2021-2022.

Oramai da più di 24 mesi la siccità colpisce in particolare Piemonte e Valle d’Aosta, ma con sensibili disagi anche sul resto del Nord.

Fino alla fine di gennaio il problema era molto grave anche in Calabria e Sicilia. Ma con l’arrivo del ciclone della scorsa settimana sono caduti 1-2 metri di neve e lentamente ci sarà un parziale sollievo umido per le falde idriche delle due regioni.

Al Nord, invece, il caldo anomalo del 2022 e del mese di gennaio 2023 hanno causato un’elevata evapotraspirazione con la perdita dell’umidità accumulata durante i rari fenomeni precipitativi. In altre parole, l’acqua caduta sotto forma di pioggia o di neve è evaporata o si è fusa scorrendo via veloce verso il mare.

Ci vorrebbero delle nuove dighe per fermare quest’acqua preziosa, anche se va detto che di acqua ce n’è veramente poca. Il livello di riempimento del Lago di Garda è ai minimi storici da 35 anni, con circa il 34%; rispetto ad un anno fa (già siccitoso) l’acqua è più bassa di 60 centimetri.

Il livello di riempimento del Lago Maggiore è pari al 38%, mentre Lago di Como e Lago d`Iseo presentano rispettivamente un valore del 20% e del 15%.

ALLARME SICCITA’ ANCHE NEI PROSSIMI GIORNI

La siccità continuerà ancora: le piogge non arriveranno su queste zone almeno fino al prossimo giovedì; pioverà forse per 1 giorno, poi molto probabilmente tornerà di nuovo l`alta pressione e la pioggia sarà sempre troppo poca.

CLIMA ASCIUTTO GRAZIE ALL’ANTICICLONE DI CARNEVALE

Intanto, l`Anticiclone di Carnevale porta sull`Italia un clima asciutto, ma anche temperature ben oltre la media del periodo: è un anticipo di Primavera, disturbato solo da nubi sparse. Gli addensamenti nuvolosi più compatti sono previsti nel corso del fine settimana lungo le regioni tirreniche, mentre nubi basse o nebbie si attarderanno anche sulla Pianura Padana.

In sintesi, ci aspettiamo un fine settimana con nubi dalla Liguria fino alla Campania e riduzioni di visibilità in Val Padana, un sabato con pioviggine in Liguria ed Alta Toscana, una domenica più nuvolosa ovunque (tranne sulle Isole Maggiori e sul basso versante adriatico) con qualche pioggia qua e là, più probabile tra Liguria e Toscana e dalla sera anche sul Triveneto. Altrove ci sarà il sole.

Skip to content