domenica, Maggio 26, 2024
HomeAttualitàMinoli il napoletano, cittadinanza onoraria all'ideatore di Un posto al sole

Minoli il napoletano, cittadinanza onoraria all’ideatore di Un posto al sole

Ha avuto l’idea che ha salvato dalla chiusura il centro produzione Rai di Napoli. Quell’idea, era Un posto al Sole.

Ha avuto l’idea che ha salvato dalla chiusura il centro produzione Rai di Napoli. Quell’idea, era Un posto al Sole. Lui, è Gianni Minoli, volto storico della televisione di Stato. Da questa mattina, cittadino onorario di Napoli per aver contribuito a salvare tradizione e posti di lavoro con una fiction che da 27 anni tiene incollati gli italiani davanti al piccolo schermo. Niente Maschio Angioino nel suo caso per la cerimonia di conferimento da parte del sindaco Manfredi, ma il più familiare Auditorium di Viale Marconi

IL CAST DI UN POSTO AL SOLE PRESENTE ALL’EVENTO

Tanti gli ospiti intervenuti alla consegna della cittadinanza al papà di Mixer. Con gli attori del cast di un posto al sole, Massimo Giletti, il procuratore di Napoli, Nicola Gratteri e l’amministratore delegato della Rai, Roberto Sergio

 

Skip to content