giovedì, Maggio 30, 2024
HometopAllarme crolli a Napoli, una voragine manda in tilt la zona ospedaliera

Allarme crolli a Napoli, una voragine manda in tilt la zona ospedaliera

Neanche il tempo di ripararne una, che subito se ne apre un'altra. Dopo un passaggio nel quartiere Fuorigrotta

Neanche il tempo di ripararne una, che subito se ne apre un’altra. Dopo un passaggio nel quartiere Fuorigrotta, torna sulla parte alta di Napoli l’emergenza voragini. Via Pietro Castellino, rione Alto, la strada dove poche ore fa si è aperta un’altra voragine che ha costretto i vigili del fuoco ad intervenire, per le verifiche del caso, e i tecnici comunali a chiudere la carreggiata al traffico per consentire la messa in sicurezza dell’area. L’episodio avviene 24 ore dopo la chiusura di via Campegna, quartiere Fuorigrotta, e due settimane dopo quella di via Morghen dove un cratere largo 5 metri ha inghiottito due auto e costretto 20 famiglie ad abbandonare le proprie case.

Skip to content