sabato, Giugno 22, 2024
HomesportCalcioNapoli-Milan, notte di scontri e proteste: 30 denunciati e sanzionati

Napoli-Milan, notte di scontri e proteste: 30 denunciati e sanzionati

Sanzionati anche nove parcheggiatori abusivi e rimosse 136 auto in sosta selvaggia nei pressi dello stadio Maradona.

Napoli-Milan, notte di scontri e proteste: 30 denunciati e sanzionati

Venti persone sanzionate per la violazione del regolamento d’uso dello stadio Maradona, di cui 3 per aver esibito un biglietto non corrispondente al titolare e le altre 17 poiché trovate in possesso di sostanza stupefacente. Queste ultime sono state anche sanzionate amministrativamente.

FUMOGENI FUORI DAL CAMPO E SCAVALCAMENTI IN CURVA B

Gli agenti del commissariato San Paolo hanno inoltre denunciato 4 persone, tra i 24 e i 32 anni.  Di cui una per scavalcamento dal settore inferiore a quello superiore della Curva B. E una per aver acceso un fumogeno all’esterno dell’impianto sportivo. Un’altra per porto di armi od oggetti atti ad offendere poiché durante i servizi di filtraggio è stata trovata in possesso di un’arma da taglio e l’ultima per aver minacciato uno steward. Nei loro confronti è stata avviata la procedura finalizzata all’emissione del Daspo.

CONTROLLI PER SOSTA SELVAGGIA FUORI LO STADIO: RIMOSSE 136 AUTO

Infine, durante i servizi di controllo del perimetro dell’impianto sportivo, finalizzati anche al contrasto del fenomeno dei parcheggiatori abusivi e della sosta selvaggia, sono stati sanzionati 9 parcheggiatori abusivi. Mentre personale della Polizia Locale ha rimosso 136 autovetture in sosta vietata.

 

Skip to content