mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeCronacaNapoli, vandalizzata sede Filcams: porte e mobili rotti

Napoli, vandalizzata sede Filcams: porte e mobili rotti

Napoli, vandalizzata sede Filcams: porte e mobili rotti

Una finestra distrutta con una grata di metallo divelta dal muro, armadietti aperti, documenti per terra.

Si sono presentati così, stamattina, gli uffici della struttura della Filcams CGIL Napoli e Campania in piazza Garibaldi a Napoli.

Ignoti poco dopo la mezzanotte si sono introdotti negli uffici del sindacato senza però portare via nulla ma solo devastando quanto trovavano sul loro cammino.
Un atto violento che turba il segretario generale della Filcams CGIL Napoli-Campania, Luana Di Tuoro.

La sede come spiegano chi ci lavora è un luogo di libertà, democrazia e d’accoglienza. In queste ore gli attivisti della CGIl stanno anche raccogliendo generi alimentari e medicine da destinare alle popolazioni ucraine.

“È un fatto gravissimo – afferma il segretario generale della Cgil Napoli e Campania, Nicola Ricci – un atto intimidatorio. Il presidio che abbiamo organizzato per questa mattina davanti alla sede detestata é una nostra prima, grande risposta”.

Skip to content