lunedì, Maggio 20, 2024
HomeAttualitàNapoli, via Santa Caterina da Siena chiude per due settimane: disagi

Napoli, via Santa Caterina da Siena chiude per due settimane: disagi

Continuano i disagi per gli abitanti di via Santa Caterina da Siena, importante arteria di collegamento del centro di Napoli dove un mese fa un edificio era già stato sgomberato a causa di guasto alle condotte idriche e alla rete fognaria e ora, a distanza di un mese tecnici, dell’Abc e vigili del fuoco sono dovuti di nuovo intervenire per mettere in sicurezza l’area. Nel fine settimana diverse segnalazioni di porte bloccate e crepe nei muri delle case da parte dei residenti del civico 52, che si trova proprio di fronte alla palazzina evacuata lo scorso 28 settembre, hanno allertato i vigili del fuoco.

Il problema nel sottosuolo ha provocato lo smottamento della strada in superficie e conseguenze sulle strutture sovrastanti. I maggiori disagi domenica con i rubinetti a secco per l’intera giornata. La strada, fino alle le scale che portano alla fermata intermedia della funicolare di via Toledo e alla sede dell’Università Suor Orsola Benincasa, è stata chiusa al traffico per consentire i lavori di ripristino della rete fognaria e la messa in sicurezza dell’area. Due settimane il tempo previsto per l’ultimazione del cantiere. Lavori improrogabili, li hanno definiti i tecnici sul posto.

Skip to content