giovedì, Febbraio 22, 2024
HomeCronacaOmicidio a Melito, 57enne ucciso in un ristorante davanti a clienti

Omicidio a Melito, 57enne ucciso in un ristorante davanti a clienti

Omicidio a Melito, 57enne ucciso a colpi d’arma da fuoco

Un 57enne già noto alle forze dell’ordine è stato ucciso da colpi d’arma da fuoco nel Napoletano.

I carabinieri della compagnia di Marano sono intervenuti in un ristorante in via Lavinaio, nel comune di Melito.

La vittima è ritenuta legata al clan Amato Pagano, detto degli Scissionisti.

L’uomo, Vincenzo Nappi, è stato colpito nel ristorante “Gaetano e Teresa”. Sono in corso indagini da parte dei carabinieri per ricostruire la dinamica dell’accaduto.

Il 57enne sarebbe stato ucciso alla presenza di alcuni clienti. Secondo le primissime ricostruzioni dei carabinieri il locale non era affollato ma qualcuno c’era.

Skip to content