lunedì, Maggio 20, 2024
HomeCronacaOrdine pubblico, Molteni: "Bodycam e taser per i servitori dello Stato"

Ordine pubblico, Molteni: “Bodycam e taser per i servitori dello Stato”

La Fsp, federazione sindacale della Polizia di Stato, ha organizzato a Napoli il convegno “Ordine pubblico. Strategie e prospettive”

Ordine pubblico, il Governo studia nuove strategie

Body cam sulle divise, taser in dotazione, ma niente codice identificativo sui caschi delle forze dell’ordine. Gli scontri sempre più frequenti tra tifoserie di calcio, la sempre più difficile gestione della piazza hanno indicato la strada da seguire al Governo Meloni sul fronte della gestione dell’ordine pubblico. A confermarlo il sottosegretario all’Interno Nicola Molteni, questa mattina a Napoli.

 “ORDINE PUBBLICO. STRATEGIE E PROSPETTIVE”

Il rappresentante del Viminale ha risposto all’invito del Fsp, la federazione sindacale della Polizia di Stato che ha organizzato a Napoli il convegno “Ordine pubblico. Strategie e prospettive”. Ad accogliere il questore, Giuliano ed il presidente dell’osservatorio nazionale sulle manifestazione sportive, Cortis, il segretario generale Fsp Polizia di Stato, Valter Mazzetti.

Skip to content