domenica, Giugno 23, 2024
HomesportCalcioPaolo Sorrentino fa volare gli azzurri, ecco l’inno per lo scudetto

Paolo Sorrentino fa volare gli azzurri, ecco l’inno per lo scudetto

Il regista vomerese ha riadattato la canzone di Lorella Cuccarini. “Ti prego resta sempre primo”. E i tifosi già la cantano.

Paolo Sorrentino fa volare gli azzurri, ecco l’inno per lo scudetto

Il regista vomerese ha riadattato la canzone di Lorella Cuccarini. “Ti prego resta sempre primo”. E i tifosi già la cantano.

“Vola, con quanto fiato il gola, l’azzurro t’innamora, il Napoli consola, la notte vola”.

Ci pensa il regista premio Oscar e supertifoso del Napoli, Paolo Sorrentino,  a scrivere l’inno dello scudetto (ma da scaramantico non lo cita nel testo) sulle note della famosa canzone di Lorella Cuccarini.

UN’ALTRA DICHIARAZIONE D’AMORE PER IL NAPOLI DEL REGISTA PAOLO SORRENTINO

Un motivetto adottato da anni nelle Curve di tutta Italia e riscritto con le note azzurre. La canzone è stata riproposta al Festival di Sanremo con la Cuccarini in grande spolvero e in duetto con Oily.

IL NAPOLI VOLA A +15 SULLE NOTE DEL FAMOSO MOTIVETTO DELLA CUCCARINI

E allora a volare non è solo il Napoli a +15 dalla seconda in classifica, ma anche il tifo azzurro che aggiungerà al “sogno nel cuore” anche la canzone riadattata dal regista vomerese che ha dedicato l’ultimo film alla sua passione per Maradona.

“Io questo capolavoro l’ho cambiato così – afferma Sorrentino -. “All’ombra di un respiro, io ti sarò vicino, ti prego resta sempre primo…”.

Skip to content