giovedì, Luglio 7, 2022
Home Chiesa di Napoli Patto Educativo, medici e odontoiatri incontrano Battaglia

Patto Educativo, medici e odontoiatri incontrano Battaglia

Confronto con l'Arcivescovo nei locali della Curia

I medici e gli odontoiatri di Napoli saranno impegnati in prima linea nel dare sostanza al patto educativo proposto da Monsignor Domenico Battaglia. L’intesa è arrivata al termine di un incontro tenutosi presso la sede della Curia Arcivescovile di Napoli, al quale hanno preso parte il presidente dell’Ordine Bruno Zuccarelli, la presidentessa dell’Albo Odontoiatri Sandra Frojo e il direttore Fausto Piccolo.

LE DICHIARAZIONI DI ZUCCARELLI

“Abbiamo accettato questa nuova sfida con grande entusiasmo – spiega Zuccarelli -. Siamo consapevoli di poter fare un ottimo lavoro nel trasferire ai più giovani gli insegnamenti necessari a prendersi cura della propria salute. Prendersi cura di sé è qualcosa che si deve imparare sin da giovanissimi, una cultura del benessere che favorirà l’apprendimento di molti altri temi centrali, quali ad esempio la sostenibilità e l’attenzione alle esigenze dell’altro”.

TRE QUARTIERI PILOTA

Un’intesa che si sostanzierà in dettagliate azioni da realizzare in primo momento in tre quartieri “pilota” (Soccavo-Pianura, Ponticelli e Centro Storico), grazie alla partecipazione attiva dei medici e degli odontoiatri di Napoli. Il prossimo step sarà proprio quello di stilare un programma d’intervento, basato sull’idea che le istituzioni, gli enti del terzo settore e del volontariato, del mondo della scuola e della società civile possano e debbano fare rete per arginare una crisi sociale enormemente aggravata dalla pandemia e che oggi sfocia in atti di violenza, fenomeni di discriminazione e disagio dei giovanissimi. Grazie anche al contributo dei medici e degli odontoiatri di Napoli, il patto educativo per l’area metropolitana di Napoli proposto dall’arcivescovo di Napoli acquista insomma un tassello importante, guardando all’educazione alla salute come ad una leva che certamente potrà contribuire ad invertire una deriva oggi preoccupante.

Consigliere Regionale Fulvio Frezza: “Approvato il bando per l’assegnazione degli incarichi di libera pediatria 2022, una battaglia vinta!”

“Finalmente una buona notizia: arrivata l'approvazione del Decreto Dirigenziale n. 24 del 30/6/2022 da parte delta Direzione Generale per la Salute della Regione Campania"...

Gratuito patrocinio, avvocati napoletani chiedono intervento del Parlamento

Nel 1995 erano settemila in Italia le richieste di gratuito patrocinio di cittadini non in grado di pagare l’avvocato, nel 2020 180mila. Solo nel distretto...

Sanità 20/30, si pianifica il futuro con i fondi del Pnrr

Pianificare la sanità in Campania grazie anche ai fondi del PNRR. Se ne è discusso a Città della Scienza a margine del “Laboratorio Sanità...

Covid, Zuccarelli: “Rischio paralisi per gli ospedali, quarta dose per i sanitari. Obbligo di denunciarsi in caso di positività”

«Credo sia ormai indispensabile una seria riflessione sull’esigenza di una quarta dose da somministrare al personale sanitario. Il virus è dilagante e rischiamo nel...

Consigliere Regionale Fulvio Frezza: “Approvato il bando per l’assegnazione degli incarichi di libera pediatria 2022, una battaglia vinta!”

“Finalmente una buona notizia: arrivata l'approvazione del Decreto Dirigenziale n. 24 del 30/6/2022 da parte delta Direzione Generale per la Salute della Regione Campania"...

Gratuito patrocinio, avvocati napoletani chiedono intervento del Parlamento

Nel 1995 erano settemila in Italia le richieste di gratuito patrocinio di cittadini non in grado di pagare l’avvocato, nel 2020 180mila. Solo nel distretto...

Sanità 20/30, si pianifica il futuro con i fondi del Pnrr

Pianificare la sanità in Campania grazie anche ai fondi del PNRR. Se ne è discusso a Città della Scienza a margine del “Laboratorio Sanità...

Covid, Zuccarelli: “Rischio paralisi per gli ospedali, quarta dose per i sanitari. Obbligo di denunciarsi in caso di positività”

«Credo sia ormai indispensabile una seria riflessione sull’esigenza di una quarta dose da somministrare al personale sanitario. Il virus è dilagante e rischiamo nel...

Covid, a Napoli il virus corre veloce. Manfredi: “Mascherine e vaccini per difendersi”

E' preoccupato e predica attenzione alla popolazione il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi, a margine dell'evento 'Laboratorio Sanità 20/30' in corso a Città della...
Skip to content