Home Attualità Periferie e Terzo settore: Cgil, Libera e Legambiente presentano "Recovery Campania"

Periferie e Terzo settore: Cgil, Libera e Legambiente presentano “Recovery Campania”

Di soldi, il recovery fund per l’Italia ne stanzia tanti.

Circa duecento miliardi di euro per ammodernare il Paese e aiutarlo a uscire dalla crisi economica provocata dalla pandemia.

Soldi tanti, idee, per come dovrebbero essere impiegati, soprattutto nel Meridione, poche.

Almeno al momento.

Qualche proposta invece su come dovrebbero essere impiegati a Napoli l’ha avanzata Anna Riccardi, presidente della Fondazione Famiglia di Maria che tra furti, minacce e proiettili esplosi contro la porta d’ingresso, continua a operare, covid o non covid, al fianco dei bambini e delle famiglie della periferia orientale e descriverne il rinomato contesto socio economico in cui opera si rischia d’inciampare nel solito esercizio di retorica.

Recovery Campania – Solidarietà Diritti Sostenibilità il titolo del dibattito promosso con la Cgil Campania, Legambiente e l’associazione antimafia, Libera. Il forum, trasmesso on line, ha visto gli interventi del segretario della Cgil di Napoli Campania, Nicola Ricci, la presidente di Legambiente Maria Teresa Imparato e Mariano di Palma di Libera.

Campagna vaccinale, apre hub in zona Asi Caivano

È a regime l'hub della campagna vaccinale per le attività produttive riservato ai dipendenti delle aziende insediate negli agglomerati Asi della provincia di Napoli. Il...

Giudice di Pace di Napoli ancora in “lockdown”, protesta degli avvocati

Gli stadi riaperti ai tifosi per l'Europeo di calcio, ristoranti e altre attività verso il ritorno alla normalità. Solo gli uffici del Giudice di Pace...

Un campo di basket per Silvia Ruotolo

Come ogni anno la città di Napoli, il comune, le forze dell'ordine e il mondo dell'associazionismo ricordano Silvia Ruotolo, la donna vittima innocente di...

Tiziana Cantone, disposta autopsia: novanta giorni per stabilire le cause del decesso

E' stata eseguita dal professor Maurizio Municinò, l'autopsia sui resti mortali di Tiziana Cantone, la ragazza morta il 13 settembre del 2016, dopo la...

Campagna vaccinale, apre hub in zona Asi Caivano

È a regime l'hub della campagna vaccinale per le attività produttive riservato ai dipendenti delle aziende insediate negli agglomerati Asi della provincia di Napoli. Il...

Giudice di Pace di Napoli ancora in “lockdown”, protesta degli avvocati

Gli stadi riaperti ai tifosi per l'Europeo di calcio, ristoranti e altre attività verso il ritorno alla normalità. Solo gli uffici del Giudice di Pace...

Un campo di basket per Silvia Ruotolo

Come ogni anno la città di Napoli, il comune, le forze dell'ordine e il mondo dell'associazionismo ricordano Silvia Ruotolo, la donna vittima innocente di...

Tiziana Cantone, disposta autopsia: novanta giorni per stabilire le cause del decesso

E' stata eseguita dal professor Maurizio Municinò, l'autopsia sui resti mortali di Tiziana Cantone, la ragazza morta il 13 settembre del 2016, dopo la...

Palazzo Reale di Napoli, tra i più social d’Italia. Le visite guidate dei prossimi giorni

Il Palazzo Reale di Napoli è tra i più “social” d'Italia e tra i primi 4 in Europa. È questo il risultato parziale della...
Skip to content