mercoledì, Febbraio 28, 2024
HomeCronacaPiazza Mercato, l'opera di Milot diventa bersaglio per proiettili

Piazza Mercato, l’opera di Milot diventa bersaglio per proiettili

L’assessore comunale Antonio De Jesu ha ricordato come sia più semplice sconfiggere i grandi cartelli criminali che questi cani sciolti

Sono i fori di un’arma semi automatica, quelli che hanno danneggiato l’opera “The Key of today” dell’artista italo-albanese Milot in piazza Mercato. La scultura, che da mesi campeggia al centro della storica pizza partenopea, è stata utilizzata, con molta probabilità, come bersaglio, per capire il potenziale distruttivo dei proiettili.

LA SCULTURA  D’ACCIAIO CORAZZATO UTILIZZATA PER TESTARE LE ARMI

L’acciaio corazzato dell’opera, infatti, poteva essere un ottimo test per chi voleva testare le armi. Uno scenario criminale inquietante che ripropone ancora una volta il problema sicurezza in una zona di Napoli ristrutturata negli anni ma completamente abbandonata e in mano a criminali e baby gang. La gente ha paura.

DE IESU: “NON È CAMORRA, LA CAMORRA NON SPARA CONTRO UN’OPERA D’ARTE “

Sull’accaduto è intervenuto l’assessore alla polizia municipale Antonio De Jesu che ha ricordato come sia più semplice sconfiggere i grandi cartelli criminali ma non questi cani sciolti… L’associazionismo è fondamentale per il quartiere. Assogioca da anni aiuta famiglie e ragazzi di Piazza mercato e per i prossimi mesi estivi ha già in programma iniziative per popolare e far vivere la pizza.

Skip to content