mercoledì, Maggio 22, 2024
HomePoliticaPrimarie PD, la Campania premia Bonaccini ma la segretaria è Schlein

Primarie PD, la Campania premia Bonaccini ma la segretaria è Schlein

A Napoli, avellino e Caserta la neoeletta segretaria supera il 53%. Salerno vota per lo sconfitto

Primarie PD, la Campania premia Bonaccini ma la segretaria e Schlein. A Napoli, Caserta e Avellino prevale il voto per la giovane neosegretaria. A Salerno, feudo deluchiano, vince l’ex presidente dell’Emilia Romagna. Secondo gli organizzatori sarebbero andati al voto oltre un milione di persone. In questa occasione hanno potuto votare tutti, anche i non iscritti al Pd.

E’ IL PRIMO SEGRETARIO DONNA DEL PD

Elly Schlein è il primo segretario donna eletto dal Partito Democratico. Ha prevalso su Stefano Bonaccini con il 53% contr il 47% dell’avversario. E’ stato uno scontro tra due candidati che si sono rispettati, privo di asprezze seppur molto intenso. Il passaggi di consegne con Enrico Letta è stato commentato così da quest’ultimo: “Riuscirà dove io ho fallito”.
“Ora – sono le prime parole della vincitrice – la responsabilità è non tradire la fiducia del popolo democratico che ha votato. Saremo un problema per il governo Meloni, saremo qui con questi obiettivi: salario minimo garantito, ambiente e lavoro”.

IL TWEET DI COMPLIMENTI DI MANFREDI

“Auguri di buon lavoro ad Elly Schlein e al Partito Democratico. Adesso la sfida è mettere in movimento una grande comunità riformista e progressista. Un nuovo progetto inclusivo e innovativo per ridurre i divari e rafforzare la crescita con l’obiettivo di ricostruire il campo largo”. Questi gli auguri in un tweet del sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi.

Skip to content