Home Attualità Quirinale, Consiglio regionale Campania vota grandi elettori

Quirinale, Consiglio regionale Campania vota grandi elettori

Il prossimo 24 gennaio avrà luogo la prima votazione per eleggere il successore di Sergio Mattarella al Quirinale.

Da Silvio Berlusconi a Mario Draghi, da Liliana Segre a Pierferdinando Casini, tra i nomi che circolano e su cui saranno chiamati ad esprimersi attraverso il voto anche tre rappresentanti del parlamentino della Regione Campania.

La procedura del voto per l’elezione dei tre delegati dall’assemblea campana si è svolta questa mattina e al termine sono stati eletti con 33 voti, Vincenzo De Luca, presidente della Giunta regionale, Gennaro Oliviero, presidente del consiglio regionale, con 26 voti e la consigliera di centro destra, Annarita Patriarca, eletta con 17 preferenze.

Se durante le votazioni del capo dello stato non si riuscisse a trovare convergenza sul nome, il voto dei delegati regionali potrebbbe risultare fondamentale

Lettera Battaglia: “La Chiesa guarda in faccia alla camorra e non piega la schiena”

"Conosco una storia nascosta e silenziosa, per nulla appariscente, poco visibile agli occhi degli uomini e ai riflettori delle telecamere. È la storia minima...

Giornata della Memoria, Manfredi e Fiola sulle pietre d’inciampo

Nella Giornata della Memoria la città di Napoli ha ricordato la tragedia dell'Olocausto e i cittadini partenopei che ne furono vittime. Il sindaco, Gaetano...

Bagnoli, Manfredi nomina i subcommissari per la bonifica: Falconio e De Rossi

Se grazie al patto per la Terra dei Fuochi sembra piantato il seme della speranza, sulla partita per la rinascita di Bagnoli si registra...

Napoli, al Vasto ladri di marmitte fanno strage di Smart

Continuano i forti di marmitte catalitiche a Napoli. Nella notte nella zona del Vasto ignoti hanno danneggiato numerose Smart asportando i catalizzatori per rivenderli...

Lettera Battaglia: “La Chiesa guarda in faccia alla camorra e non piega la schiena”

"Conosco una storia nascosta e silenziosa, per nulla appariscente, poco visibile agli occhi degli uomini e ai riflettori delle telecamere. È la storia minima...

Giornata della Memoria, Manfredi e Fiola sulle pietre d’inciampo

Nella Giornata della Memoria la città di Napoli ha ricordato la tragedia dell'Olocausto e i cittadini partenopei che ne furono vittime. Il sindaco, Gaetano...

Bagnoli, Manfredi nomina i subcommissari per la bonifica: Falconio e De Rossi

Se grazie al patto per la Terra dei Fuochi sembra piantato il seme della speranza, sulla partita per la rinascita di Bagnoli si registra...

Napoli, al Vasto ladri di marmitte fanno strage di Smart

Continuano i forti di marmitte catalitiche a Napoli. Nella notte nella zona del Vasto ignoti hanno danneggiato numerose Smart asportando i catalizzatori per rivenderli...

Terra dei Fuochi, il Ministro Carfagna firma a Caivano il patto per la rinascita

Una speranza di rinascita per il Parco verde di Caivano. E’ questo il senso dell’incontro durante il quale il ministro della Coesione per il...
Skip to content