domenica, Maggio 26, 2024
HomeSpettacoliRavello omaggia Frank Sinatra, Grigolo incanta il pubblico del Festival

Ravello omaggia Frank Sinatra, Grigolo incanta il pubblico del Festival

Ascoltare Vittorio Grigolo, uno dei più grandi tenori del mondo, mentre canta i più grandi successi di Frank Sinatra, sul palco del Ravello Festival, è stata una sorta di magia. Accompagnato dagli oltre 60elementi dell’orchestra del Teatro Verdi di Salerno con la Salerno Jazz Orchestra diretta da Demo Morselli, Grigolo è stato il protagonista assoluto dell’ultimo appuntamento della kermesse Ravelliana. Un esperimento ben riuscito, nato nella mente di Tony Renis, con la direzione del Festival, e al quale il produttore italo americano ha voluto assistere personalmente, sul belvedere più famoso del mondo.

Tutto esaurito e caccia al biglietto nelle ultime ore per poter assistere alla serata tributo a “The Voice”: 20 i brani scelti per ripercorrere l’inarrivabile carriera di uno degli interpreti più straordinari della storia della musica internazionale che conta più di milleottocento canzoni in oltre duecento album, sessantadue film, centinaia di programmi tv, decine di premi in una carriera durata 65 anni.

In platea anche il neo-sovrintendente del Teatro di San Carlo Carlo Fuortes e il sottosegretario alla Cultura Gianmarco Mazzi.

Nel post concerto piccola cerimonia condotta dal Presidente della Fondazione Ravello, Dino Falconio che insieme con il direttore, Maurizio Pietrantonio e con il presidente del Consiglio d’Indirizzo, Lorenzo Lentini, ha consegnato al Maestro Alessio Vlad un gioiello, fatto realizzare per l’occasione, come riconoscimento del lavoro e dei risultati conseguiti alla direzione artistica del Festival.

Skip to content