lunedì, Maggio 20, 2024
HomeAttualitàRissa in pizzeria finisce in tragedia, uomo ucciso nel rione Traiano

Rissa in pizzeria finisce in tragedia, uomo ucciso nel rione Traiano

Una lite finita male. In attesa di ulteriori riscontri investigativi, sembra essere questo il motivo all’origine dell’omicidio avvenuto la scorsa notte nel rione Traiano, a Napoli.

Un alterco nato, sembra per futili motivi, in una pizzeria di via Tertulliano, degenerato in una rissa che ha coinvolto più persone.

Ad avere la peggio Raffaele Guida, detto Lello, pregiudicato di 48 anni, ucciso a coltellate mentre altre due persone sono state ricoverate con ferite d’arma taglio al pronto soccorso dell’ospedale San Paolo.

La lite, secondo la prima ricostruzione, è scoppiata tra il pizzaiolo e tre avventori del locale.

Sul posto sono intervenuti gli uomini della questura di napoli per gli accertamenti del caso. In stato di fermo L.D, queste le iniziali, del presunto autore dell’omicidio. Guida è arrivato in ospedale già privo di vita.

Due fratelli i feriti, Matteo e Salvatore Legnante, per loro prognosi di 15 giorni. Le tracce di sangue sono state ritrovate in strada a breve distanza da casa della vittima

Skip to content