sabato, Giugno 15, 2024
HomeAttualitàSangiuliano annuncia: "Una Fondazione per l'Emeroteca Tucci"

Sangiuliano annuncia: “Una Fondazione per l’Emeroteca Tucci”

Il Ministro della cultura accolto dal presidente, Salvatore Maffei

Sangiuliano annuncia: “Una Fondazione per l’Emeroteca Tucci”

Una Fondazione che veda la partecipazione del Ministero della Cultura, della Camera di Commercio, delle Poste Italiane, dell’Ordine dei Giornalisti e del Comune di Napoli, per sostenere l’Emeroteca Tucci. L’ha annunciata il ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, in visita nella storica istituzione che raccoglie rarissime collezioni di quotidiani e riviste.

IL MINISTRO SU L’IMPORTANZA DELL’EMEROTECA TUCCI

“L’Emeroteca Tucci è un’importante istituzione culturale all’interno della quale sono conservati libri, manoscritti, giornali introvabili in tutto il mondo – ha spiegato Sangiuliano -. A testimoniare il suo valore sono i numerosi ricercatori che ogni anno vengono in questo luogo, anche dall’estero, per i loro studi. Non solo bisogna sostenere immediatamente l’Emeroteca, ma occorre darle stabilità creando una Fondazione a cui inviterò a partecipare Poste Italiane, Ordine dei Giornalisti, Camera di Commercio, Comune di Napoli e ovviamente il ministero della Cultura”.

A RICEVERE SANGIULIANO IL PRESIDENTE MAFFEI

Sangiuliano è stato ricevuto dal presidente dell’Emeroteca Tucci, Salvatore Maffei, che da anni guida con sensibilità e competenza questo scrigno di tesori fondato nel 1907.

Erano, inoltre, presenti il capo di gabinetto del MiC, Francesco Gilioli, il direttore della Dg Musei, Massimo Osanna, la direttrice della Dg Biblioteche, Paola Passarelli, il direttore della Dg Educazione e ricerca, Andrea De Pasquale, il direttore della Dg Archeologia, Belle arti e paesaggio, Luigi la Rocca. (ANSA).
TOR/ S44 QBXO

Skip to content