martedì, Luglio 23, 2024
HomeCulturaSanseverino Young Art, premiati i vincitori della prima edizione

Sanseverino Young Art, premiati i vincitori della prima edizione

Riconoscimenti agli studenti dei licei artistici e musicali della Campania al Teatro Comunale di Mercato Sanseverino

Sei giorni dedicati alle arti, dalla pittura alla scultura passando per la musica, che si sono conclusi con la consegna dei premi agli studenti dei licei artistici e musicali della Campania. La prima edizione di “Sanseverino Young Art”, con il patrocinio del Senato della Repubblica, del Ministero della Cultura e della Regione Campania, ha trovato il suo cuore nell’esposizione allestita all’interno del prestigioso chiostro del Palazzo Vanvitelliano. Centocinquanta opere di pittura, scultura, architettura, design, installazioni e curata dal gallerista Alessandro Erra e Universitas Sancti Severini.

La manifestazione ha avuto il sostegno del Comune di Mercato Sanseverino, il cui sindaco è Antonio Somma. Poi del Liceo Artistico “Sabatini-Menna” e della Fondazione “Francesco Terrone di Ripacandida e Ginestra”. Ai patrocini istituzionali, si sono aggiunti quelli dalla Rete dei Licei Artistici Campani, del Liceo Artistico di San Leucio di Caserta, del Liceo Statale Alfano I di Salerno. Ma anche del Conservatorio Musicale Giuseppe Martucci di Salerno.

Prestigiosa la giuria che ha dovuto valutare i lavori degli studenti, conferendo il premio “Sanseverino Young Art”. A comporla, per la sezione arte, lo storico e critico d’arte Giorgio Grasso, l’artista Ciro Palumbo, e il promotore d’arte e medico Tani Russo. Per la sezione musicale, i maestri Nicola Samale e Alessandro Crosta e il critico musicale Dario Ascoli.

Nella sezione musica 1° premio ex aequo a: Francesco Bove, “Asturias”, Liceo Galizia di Nocera Inferiore; Graziano Saverio Mollica, “Rossini”, Istituto Nobile Amundsen di Lauro; Duo Salvatore Tanucci e Martina Spera, Istituto Lombardi Airola.

Nella sezione arti varie, 1° premio a Roberto Fiore con “Volte di Amalfi”, Istituto Sabatini Menna di Salerno; 2° posto a Marta Piccioni Formisano con “Tormento”, Istituto San Leucio; 3° posto a collettivo di 12 studenti autore di “Le grazie del Mosaico”, Istituto di Teggiano.

Skip to content