domenica, Febbraio 25, 2024
HomeAttualitàSi tuffa per salvare figli, annega con bimbo di 6 anni in...

Si tuffa per salvare figli, annega con bimbo di 6 anni in braccio

Il mare di Castelvolturno agitato, i tre figli di 6, 10 e 13 anni che rischiavano di annegare.

Si è tuffato per soccorrerli ed è morto con il bimbo di sei anni in braccio. Salvi gli altri due.

Di origine Ghanese la famiglia, residente in provincia di Caserta.

La spiaggia libera di Ischitella, il teatro della tragedia. Non lontano da qui, il 7 giugno scorso morì in cause analoghe Rahhal Amarri, un 42 enne marocchino che aver salvato due bimbi in difficoltà a causa del mare mosso.

Skip to content