domenica, Giugno 16, 2024
HomesportSport e inclusione, tornano in Cilento le Pgssiadi

Sport e inclusione, tornano in Cilento le Pgssiadi

Sport e inclusione, tornano in Cilento le Pgssiadi

Le Polisportive Giovanili Salesiane (PGS) scelgono, per il terzo anno consecutivo, il Cilento per le Pgssiadi Campania, evento multidisciplinare ed inclusivo, che si terrà dal 14 al 16 giugno a Montecorice.

Il Comitato Regionale Campania, grazie alla collaborazione con l’Amministrazione comunale di Montecorice, si prepara ad ospitare tantissimi giovani, provenienti da ogni angolo della regione, pronti a cimentarsi in più discipline sportive: calcio, pallacanestro, tennis, calcio a 5, beach volley, padel, pickleball, tennis tavolo e calcio balilla.

Particolare attenzione, anche quest’anno, al sociale grazie al progetto che le PGS stanno portando avanti a livello nazionale sullo sport inclusivo, che prevede la partecipazione di giovani diversamente abili o appartenenti a famiglie disagiate.

Sarà il campo sportivo “Luigi Piccirilli” di Montecorice il cuore centrale delle varie attività sportive, mentre il lungomare di Agnone Cilento si trasformerà in un vero e proprio villaggio sportivo con lo svolgimento di numerose attività. Sarà lo stesso lungomare ad ospitare venerdì (14 giugno, ore 18) la cerimonia di apertura e sabato (15 giugno, ore 21.30) una serata con musica organizzata dal Comune. Le premiazioni e relativa chiusura delle Pgssiadi si terranno, invece, domenica (16 giugno, ore 12) sul lungomare di Agnone Cilento.

(A spiegare l’iniziativa Flavio Meola, sindaco di Montecorice, e Umberto Vona, presidente regionale PGS nel video allegato)

Skip to content