mercoledì, Giugno 19, 2024
HomeCronacaStarbucks in Galleria Umberto I, Manfredi: "Napoli non ha paura del confronto...

Starbucks in Galleria Umberto I, Manfredi: “Napoli non ha paura del confronto internazionale”

Starbucks in Galleria Umberto I, Manfredi: “Napoli non ha paura del confronto internazionale”

Il comune di Napoli punta sempre di più sul rilancio della Galleria Umberto I. L’idea è quella di una grande vetrina dove accogliere non solo grandi marchi ma anche grandi catene internazionali. Peccato però che il monumento che sorge a pochi passi dal San Carlo e da Piazza plebiscito continui a vivere nel degrado, tra barboni, transenne, marmi scheggiati e l’inciviltà di chi lo trasforma specie nel week end in un letamaio.

In queste ore l’apertura della nota caffetteria anglosassone Starbucks che a differenza della Mondadori, per fortuna aveva tutte le carte in regola per inaugurare.

A tenere a battesimo il negozio il primo cittadino Gaetano Manfredi che rassicura i piccoli e grandi bar napoletani che non devono sentirsi minacciati dal colosso mondiale del cappuccino.

“E’ una grande realtà internazionale che offre un prodotto rivolto ad un target molto diverso. – Spiega il sindaco – Più apriamo l’offerta, più potenziamo la qualità della città, più rafforziamo le nostre realtà territoriali. La tazzina di caffè napoletano non verrà mai lambita da nessuno”.

Ma cosa ne pensano i titolari dei bar che da anni operano in zona e accolgono turisti da ogni parte del mondo?

(Interviste nel video allegato)

Skip to content