domenica, Giugno 23, 2024
HomeAttualitàStatua Maradona, il sindaco: "C'è indagine, serve prudenza"

Statua Maradona, il sindaco: “C’è indagine, serve prudenza”

"Dobbiamo separare il rispetto per la memoria di Maradona da possibili zone d'ombra" Lo afferma Gaetano Manfredi dopo le polemiche di ieri".

Statua Maradona, il sindaco: “C’è indagine, serve prudenza”

“Dobbiamo separare il rispetto per la memoria di Maradona da possibili zone d’ombra. Il Comune prenderà questa statua quando tutto sarà chiarito”.

“Oggi la situazione non è chiara, abbiamo avuto comunicazioni e materiale dalla Procura e quindi necessariamente dobbiamo mantenere prudenza e dobbiamo aspettare che la magistratura faccia il suo corso. Quando tutto sarà chiaro poi decideremo”.

INTERVENTO DEL SINDACO DI NAPOLI DOPO LE DICHIARAZIONI DELL’ AUTORE DELLA STATUA

Così il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, si è espresso in merito alla vicenda della restituzione da parte del Comune di Napoli della scultura di Maradona realizzata dall’artista Domenica Sepe. E donata all’amministrazione in occasione del primo anniversario della scomparsa del campione argentino.

IL COMUNE ATTENDE GLI SVILUPPI DELL’INDAGINE DELLA MAGISTRATURA

“E’ un tema molto delicato – aggiunge – e indipendentemente dalle posizioni dell’artista, che non so quanto conosca tutti i retroscena della vicenda. C’è un’inchiesta della magistratura, ci sono richieste di rinvio a giudizio, c’è una situazione complessa indipendentemente dalla statua e da Maradona”.

Skip to content