mercoledì, Luglio 17, 2024
HomeAttualità"Stesa" a Secondigliano, esplosi 17 colpi di Kalashnikov

“Stesa” a Secondigliano, esplosi 17 colpi di Kalashnikov

17 i colpi di Kalashnikov esplosi contro l’abitazione del ras Gennaro Casaburi, alias o' Tramonto

“Stesa” a Secondigliano, esplosi 17 colpi di Kalashnikov

Notte di paura a Secondigliano, dove si torna a sparare. 17 i colpi di Kalashnikov esplosi contro l’abitazione del ras Gennaro Casaburi, alias o’ Tramonto, ritenuto dagli inquirenti figura di spicco della criminalità dell’area nord e cognato di uno dei fratelli Rispoli, finiti agli onori della cronaca dopo il matrimonio di Tina Rispoli con il neomelodico Tony Colombo. Sul posto tempestivo l’intervento degli agenti del commissariato di Secondigliano, che hanno condotto i rilievi del caso. Al vaglio delle forze dell’ordine anche le immagini telecamere di sorveglianza della zona. Non ancora chiara la dinamica, anche se sembra evidente la matrice camorristica del raid.

Skip to content