giovedì, Giugno 13, 2024
HomeAttualitàStop Superbonus 110%, Ance Campania: "Imprese a rischio fallimento"

Stop Superbonus 110%, Ance Campania: “Imprese a rischio fallimento”

Con lo stop immediato del Superbonus 110% ci saranno ricadute drammatiche anche per le aziende edili campane, e la disoccupazione in regione potrebbe toccare nuovamente picchi negativi.

A lanciare l’allarme dopo la decisione dei giorni scorsi del governo Meloni è l’Ance, l’associazione nazionale dei costruttori, presieduta a livello regionale da Luigi Della Gatta che aggiunge: gli effetti però li sentiremo solo dal 2024.

Ma la vera emergenza, secondo il presidente di Ance Campania è rappresentata dai troppi crediti incagliati.

Anche a livello locale con l’aumento dei materiali e dei costi energetici si rischia di bloccare i cantieri: si tratta di un’onda lunga che potrebbe travolgere anche l’edilizia residenziale. Lo afferma il vicepresidente di Ance Salerno, Fabio Napoli.

Ma quali sono le sfide attese per l’area del Salernitano con il via libera ai fondi del PNRR e le aspettative del comparto edile locale?

Skip to content