sabato, Luglio 20, 2024
HomeAttualitàInvestita durante manovra da NCC, morta anziana a Napoli

Investita durante manovra da NCC, morta anziana a Napoli

Non ce l’ha fatta C.G, l’anziana signora investita a piazza Dante da un'auto a noleggio con conducente. Investita durante retromarcia

A Napoli la strage di pedoni continua. Non ce l’ha fatta C.G, l’anziana donna di 76 anni investita a piazza Dante da un’auto a noleggio con conducente all’altezza del civico 73. I fatti intorno alle 18.30 di ieri quando, secondo le prime ricostruzioni l’autista, M.P, facendo inversione di marcia non si sarebbe accorto della donna travolgendola.

La 76enne è stata trasportata d’urgenza all’ospedale Cardarelli dove, dopo la notte passata in prognosi riservata, si è spenta. Sul posto rapido l’intervento degli agenti della polizia Municipale, che hanno eseguito i rilievi di rito e acquisito i video delle telecamere installe in piazza. Per ricostruire la dinamica i caschi bianchi stanno passando al vaglio anche le immagini della videosorveglianza dei privati.

Il conducente, che si è fermato a prestare soccorso, è stato sottoposto ad alcool e drug test, mentre il veicolo è stato sequestrato.  Si tratta dell’ennesimo investimento mortale per le strade del capoluogo campano che sempre più spesso si tingono di sangue. L’ultimo due settimane fa in via Argine, dove a perdere la vita è stata Patrizia Maietta, 67 anni, ma la lista è lunga.

Skip to content