mercoledì, Maggio 29, 2024
HomeAttualitàTechagriculture, nasce asse Italia - Israele contro la crisi alimentare

Techagriculture, nasce asse Italia – Israele contro la crisi alimentare

L’Italia “metterà” il clima e i terreni coltivabili, Israele, circondata dal deserto, metterà invece a disposizione le sue tecnologie nel campo dell’agricoltura.

Nasce a Napoli, nel polo universitario di San Giovanni a Teduccio l’asse tra i due paesi per rispondere alla crisi internazionale di risorse alimentari provocata dal conflitto tra Russia e Ucraina.

Ad aprire i lavori il rettore della Federico II, Matteo Lorito, il sindaco Manfredi e l’ambasciatore di Israele, Dror Eydar Il vertice Techagriculture arriva in città pochi mesi dopo le proteste per i rincari sul costo di pasta e pane e gli scioperi dei produttori che chiedevano alle istituzioni regionali il ritorno alla produzione di grano in Campania.

Sull’argomento è intervenuto il presidente di Confagricoltura, Giansanti Tre i ministri intervenuti, alle Politiche Agricole Patuanelli, agli Esteri Di maio e per il Sud e la coesione territoriale, Carfagna

Skip to content