sabato, Dicembre 3, 2022
HomeAmbienteTerra dei Fuochi, il ministro Sergio Costa consegna nuove telecamere di sorveglianza

Terra dei Fuochi, il ministro Sergio Costa consegna nuove telecamere di sorveglianza

Sono 24 i comuni che hanno ricevuto dal ministero dell`Ambiente telecamere ad alta definizione, 500 in tutto, al fine di monitorare strade e zone sensibili all`abbandono illegale dei rifiuti e ai roghi.
Ieri è stato il turno di Pomigliano d’Arco: attualmente, sul territorio sono presenti 130 telecamere, comprese quelle del progetto Terra dei Fuochi che non erano state ancora attivate.
Allo stato, il ministero ha consegnato ulteriori 30 telecamere, che saranno impiegate per sostituire quelle malfunzionanti e coprire altre zone del territorio comunale.
“Il nostro impegno è far nascere un nuovo patto di collaborazione tra Stato e i cittadini, che finalmente si riappropriano degli spazi comuni, dell`ambiente, della vivibilità, ha spiegato il ministro Sergio Costa.
Nell`ambito dell`incontro, a cui hanno partecipato anche il sindaco di Pomigliano, Gianluca Del Mastro, Salvatore Micillo, onorevole, commissione Ambiente, l`incaricato ai roghi dalla prefettura di Napoli, Filippo Romano, e Valeria Ciarambino, vicepresidente del Consiglio regionale Campania.

Skip to content