domenica, Aprile 21, 2024
HomePoliticaTerzo mandato, De Luca punta i piedi: “In Campania possiamo farlo”

Terzo mandato, De Luca punta i piedi: “In Campania possiamo farlo”

Sul lungomare di Mergellina il Camper contro l'autonomia differenziata

Terzo mandato, De Luca punta i piedi: “In Campania possiamo farlo”

Il terzo mandato in Campania si farà, con buona pace dello stop arrivato dal governo nazionale. Ne è convinto il governatore Vincenzo De Luca intervenuto oggi a rotonda Diaz, dove ha fatto tappa il Camper della FLC, il sindacato della conoscenza della CGIL, per protestare contro l’autonomia differenziata. Il no del senato all’emendamento proposto dalla Lega, non ferma il numero uno di Palazzo Santa Lucia, che ha commentato così:

“Il problema del terzo mandato non riguarda la Campania, noi lo possiamo fare tranquillamente. Il problema riguarda quelli che hanno già anticipato, come il Veneto. La Campania se lo vuole fare lo fa, se non lo vuole fare non lo fa. Quindi lasciate perdere questo argomento che non riguarda noi, è un dibattito tutto astratto che riguarda la politica politicante”.

CAMPER CONTRO L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA

A dialogare con il presidente, proprio a bordo del camioncino stazionato vista mare il segretario generale della FLC Campania, Ottavio de Luca e il segretario generale CGIL Napoli e Campania, Nicola Ricci, entrambi critici nei confronti del disegno di legge a firma Calderoli.

(Interviste nel video allegato)

Skip to content