domenica, Settembre 25, 2022
Home Attualità Tra astensionismo e insolite alleanze a Napoli è sparito il voto d'opinione

Tra astensionismo e insolite alleanze a Napoli è sparito il voto d’opinione

Una vittoria elettorale va sempre festeggiata, ma la celebrazione nel caso di Napoli resta tra le mura della coalizione e del candidato vincente.

Non ha infatti niente da festeggiare la città in termini di rappresentanza e democrazia partecipativa.

I napoletani hanno scelto di non scegliere, eleggendo così un sindaco che ha ottenuto il 63% dei consensi di meno della metà degli aventi diritto al voto.

Il 47% degli astenuti non è un dato da festeggiare. Tra le città chiamate al voto nel turno di amministrative, Napoli è la città che ha fatto registrare in Italia la percentuale più bassa d’affluenza. Politologi ed esperti della materia la potrebbero definire la fine del voto d’opinione.

Certo a Napoli non era facile conservare una propria “ideologia” politica davanti alle strane alleanze che si sono strette all’ombra del Vesuvio.

Vedere Gaetano Manfredi parlare davanti ai microfoni a pochi metri dal presidente della Regione Campania Vincenzo De luca, seduto di fianco a Roberto Fico e di fronte a Luigi di Maio, con i quali nel recente passato non sono mancati attacchi e sfottò sopra le righe, è stata la cartina al tornasole della vittoria del voto d’apparato nei confronti del voto d’opinione.

Così come vedere il presidente Giuseppe Conte del Movimento 5 stelle precipitarsi a Napoli, abbandonando Virginia Raggi da sola nella debacle elettorale di Roma, per appuntarsi in petto un poco di vittoria per non lasciarla a Vincenzo de Luca. Del resto, amici a Napoli, ma nemici a Salerno dove il rieletto sindaco della coalizione di centro di centro sinistra correva contro il candidato dei cinque stelle.

Napoli, festa con 1.500 giovani interrotta dalla Polizia locale

A seguito di un esposto presentato dal Presidente e da alcuni consiglieri della III Municipalità, gli agenti dell’Unità Operativa Stella sono intervenuti nel corso...

Auto contro le impalcature della Galleria Vittoria a Napoli

All'alba una vettura ha impattato a Napoli contro le impalcature poste all'ingresso della Galleria Vittoria, lato piazza Vittoria. In attesa dell'intervento della ditta sono state...

A Napoli tensione tra manifestanti e sostenitori di Giorgia Meloni

Un gruppo di circa 100 persone che manifestano contro Giorgia Meloni è radunato a Bagnoli alla fine di Viale Campi Flegrei, davanti alla fermata...

Fridays For Future, a Napoli lo sciopero globale per il clima

"Nò alle mega navi": è lo slogan degli attivisti del movimento "Friday for Future" che stanno manifestando il loro dissenso davanti stazione marittima del...

Napoli, festa con 1.500 giovani interrotta dalla Polizia locale

A seguito di un esposto presentato dal Presidente e da alcuni consiglieri della III Municipalità, gli agenti dell’Unità Operativa Stella sono intervenuti nel corso...

Auto contro le impalcature della Galleria Vittoria a Napoli

All'alba una vettura ha impattato a Napoli contro le impalcature poste all'ingresso della Galleria Vittoria, lato piazza Vittoria. In attesa dell'intervento della ditta sono state...

A Napoli tensione tra manifestanti e sostenitori di Giorgia Meloni

Un gruppo di circa 100 persone che manifestano contro Giorgia Meloni è radunato a Bagnoli alla fine di Viale Campi Flegrei, davanti alla fermata...

Fridays For Future, a Napoli lo sciopero globale per il clima

"Nò alle mega navi": è lo slogan degli attivisti del movimento "Friday for Future" che stanno manifestando il loro dissenso davanti stazione marittima del...

A Napoli la mostra evento “David Bowie The Passenger” del fotografo Andrew Kent

Inaugurata al Pan il Palazzo delle Arti Napoli, la mostra David Bowie: the passenger. L'evento, dedicato al Duca Bianco, a cura di Ono Arte Contemporanea,...
Skip to content