giovedì, Aprile 18, 2024
HomeAttualitàTrasporti, Eav assorbe 450 lavoratori della fallita Ctp

Trasporti, Eav assorbe 450 lavoratori della fallita Ctp

Buone notizie per i lavoratori della Ctp, l’azienda di trasporto su gomma della Città metropolitana di Napoli fallita per insolvenza.

450 lavoratori, tra amministrativi e autisti, saranno assorbiti dall’Eav, l’ente che gestisce la circumvesuviana, la cumana, il circumflegrea e il trasporto su gomma.

Il piano che prevede il passaggio dell’ex organico Ctp è stato illustrato questa mattina nella sala giunta di palazzo santa lucia, dal presidente della Regione Campania, Vincenzo de Luca e dal presidente di Eav, Umberto de Gregorio

Le brutte notizie sul fronte dei trasporti arrivano dalla linea 1 della metro, che ieri ha lasciato a piedi per tutta la giornata migliaia di utenti, tra cui i tanti turisti arrivati in città per le festività pasquali.

Un guasto elettrico, la causa della cancellazione delle corse sull’intera trarra. Disservizio che si va ad aggiungere ad una lunga lista e che, almeno negli annunci, sembravano destinati a scomparire con la giunta comunale guidata da Gaetano Manfredi, il cui primo sponsor era proprio il governatore De Luca

Skip to content