sabato, Marzo 2, 2024
HomeCronacaTrasporti pubblici, uno sciopero a metà

Trasporti pubblici, uno sciopero a metà

In concomitanza con lo sciopero i lavoratori ed i rappresentanti sindacali hanno dato vita ad un corteo di protesta nel centro di Napoli

Trasporti pubblici, uno sciopero a metà

Servizio regolare per la Linea 1 della metropolitana e per la funicolare centrale, sospeso per la Funicolare di Mergellina e solo corse dirette alla funicolare di Montesanto.

Pesanti disagi soprattutto per gli utenti dei mezzi Eav, quindi circumvesuviana, cumana e circumflegrea. Questi riflessi sul trasporto pubblico a Napoli in conseguenza dello sciopero generale di 24 ore proclamato dal sindacato Usb.

CORTEO DI PROTESTA DEI LAVORATORI E DEI SINDACATI

In concomitanza con la fascia orario in cui hanno incrociato le braccia, i lavoratori con i loro rappresentanti sindacali hanno dato vita a un corteo di protesta nel centro di Napoli, diretto verso la sede della prefettura. Enzo de Vincenzo di Usb spiega quali sono le rivendicazioni dei lavoratori

Skip to content