lunedì, Maggio 27, 2024
HomeNewsTurchia, trovata senza vita intera famiglia italiana di origine siriana

Turchia, trovata senza vita intera famiglia italiana di origine siriana

L’annuncio del ministro degli Esteri Antonio Tajani. Intanto continuano le ricerche del disperso Angelo Zen.

Turchia, trovata senza vita intera famiglia italiana di origine siriana

“Purtroppo oggi abbiamo avuto la brutta notizia del ritrovamento ad Antiochia di sei cittadini italiani.  Una famiglia di origine siriana ma con passaporto italiano, che non ce l’ha fatta”. Lo afferma il ministro degli esteri, Antonio Tajani.

“Ho parlato con i familiari esprimendogli il cordoglio e la solidarietà del governo. La nostra Unità di crisi della Farnesina è in costante contatto per assisterli ma purtroppo non sono stati ritrovati in vita”.

SQUADRA UNITA’ DI CRSI PER RAFFORZARE LE RICERCHE DI ANGELO ZEN

Intanto continuano le ricerche dell’imprenditore veneto di cui si sono perse le tracce in Turchia dopo il drammatico terremoto dei giorni scorsi. “Stiamo ancora cercando Angelo Zen – aggiunge il ministro –“. “E’ partita una squadra dell’Unità di crisi della Farnesina formatra anche da poliziotti e carabinieri esperti di dispersi, speriamo sempre”.

PARTITO UN VOLO SPECIALE DELLA PROTEZIONE CIVILE ITALIANA

“Nelle scorse ore un primo team dell’Ambasciata è stato inviato a Kahramanmaras per agevolare le ricerche del connazionale Angelo Zen, mentre una seconda squadra è ad Antiochia per lavorare con la Protezione Civile italiana, anche in assistenza alla famiglia italo-siriana i cui corpi sono stati ritrovati oggi”, ha spiegato in una nota la Farnesina a proposito dell’annuncio del ministro.

“Un volo speciale, allestito grazie alla Protezione Civile, è giunto inoltre questa mattina in Turchia con una squadra formata da donne e uomini dell’Unità di Crisi, dei Carabinieri e della Polizia Scientifica per esperire ulteriori ricerche a Kahramanmaras”.

Skip to content