lunedì, Ottobre 3, 2022
Home Chiesa di Napoli Ucraina, in piazza il popolo di Kiev. A chiedere la pace anche...

Ucraina, in piazza il popolo di Kiev. A chiedere la pace anche Don Mimmo Battaglia

Ucraina, in piazza il popolo di Kiev. A chiedere la pace anche Don Mimmo Battaglia

Domenica di solidarietà per l’Ucraina a Napoli.

In piazza il popolo di Kiev che, insieme con i partenopei, chiede a gran voce lo stop alla guerra.

Ucraina, in piazza il popolo di Kiev

Striscioni dei colori dell’Ucraina e slogan sono stati scanditi per tutta la mattinata. Accolte quasi tutte le famiglie giunte in città con ogni mezzo, molte dei loro erano in strada.
“Basta bombe, fermate la guerra”, o ancora “Qui ci sentiamo a casa, ma vogliamo la pace”. Questo il senso dell’iniziativa, che si è sintetizzata in un raduno di centinaia di persone in piazza Dante. Dal cuore della città, il bandierone della pace ha attraversato le strade per arrivare in piazza Municipio. Chiesto, oltre al cessate il fuoco, anche lo stop dei voli, la cosiddetta “No Fly Zone” sui cieli ucraini, circostanza che la Nato non ha ancora mai appoggiato.
In strada bambini e ragazzi, accompagnati dalle mamme, in un abbraccio simbolico con la città. Accanto a loro volontari e semplici cittadini, uniti in un ideale abbraccio.

Domenica di preghiera per la comunità ucraina, in comunione con l’Arcivescovo Metropolita, don Mimmo Battaglia. Messa e riflessioni sul tema dell’integrazione e della guerra nella Chiesa Parrocchiale Cupa Carbone nei pressi dell’aeroporto di Capodichino. In chiesa famiglie e bambini ucraini che mantenevano simbolicamente in mano la bandiera del loro paese.

Chiesa di Napoli

Professore ucciso a Melito, convalidato il fermo del bidello

E' stato convalidato, dinanzi all'udienza che si è svolta nella mattinata di oggi, il fermo di Giuseppe Porcelli, il bidello di Melito che è...

Il Grand Hotel Vesuvio compie 140 anni: un libro per celebrare Napoli e la sua storia

Il Grand Hotel Vesuvio compie 140 anni e li festeggia attraverso la pubblicazione del volume a cura di Annunziata Berrino, docente di Storia Contemporanea...

Parte il servizio di vigilanza notturna alla Galleria Umberto I di Napoli

In serata, alle ore 20, come previsto dal verbale di intesa sottoscritto, lo scorso 3 agosto, tra Prefettura di Napoli, Comune di Napoli, Soprintendenza...

Sant’Anastasia, ex canile trasformato in serra per coltivazione di cannabis

In un ex canile di Sant'Anastasia, in provincia di Napoli, un ex canile è stato trasformato in serra per la coltivazione della cannabis. E' quanto...

Professore ucciso a Melito, convalidato il fermo del bidello

E' stato convalidato, dinanzi all'udienza che si è svolta nella mattinata di oggi, il fermo di Giuseppe Porcelli, il bidello di Melito che è...

Il Grand Hotel Vesuvio compie 140 anni: un libro per celebrare Napoli e la sua storia

Il Grand Hotel Vesuvio compie 140 anni e li festeggia attraverso la pubblicazione del volume a cura di Annunziata Berrino, docente di Storia Contemporanea...

Parte il servizio di vigilanza notturna alla Galleria Umberto I di Napoli

In serata, alle ore 20, come previsto dal verbale di intesa sottoscritto, lo scorso 3 agosto, tra Prefettura di Napoli, Comune di Napoli, Soprintendenza...

Sant’Anastasia, ex canile trasformato in serra per coltivazione di cannabis

In un ex canile di Sant'Anastasia, in provincia di Napoli, un ex canile è stato trasformato in serra per la coltivazione della cannabis. E' quanto...

Eugenio Bennato e i Taranta Power. “Vento popolare” arriva in California con due date in occasione dell’Italian World Heritage Month

Eugenio Bennato e i Taranta Power saranno in concerto in California in occasione dell’Italian World Heritage Month. Due date volute dagli Istituti Italiani di Cultura di Los Angeles, diretto da Emanuele...
Skip to content