giovedì, Aprile 18, 2024
HomeCulturaUn'opera di Jan Fabre nella Cappella del Tesoro di San Gennaro

Un’opera di Jan Fabre nella Cappella del Tesoro di San Gennaro

Un’opera di Jan Fabre nella Cappella del Tesoro di San Gennaro

Due importanti installazioni realizzate interamente in corallo dall’artista fiammingo Jan Fabre vanno ad arricchire la Real Cappella del Tesoro di San Gennaro e la Chiesa di Santa Maria delle Anime del Purgatorio ad Arco.
Le opere, tutte cesellate e ricchissime di particolari legati alla storia del culto napoletano, sono Per Eusebia e Il numero 85 (con ali d’angelo), ambedue regalo dell’artista insieme a Gianfranco D’Amato, industriale e amante dell’arte, e Vincenzo Liverino, membro del board della World Jewellery Confederation. L’allestimento delle opere, a cura di Melania Rossi, ha un forte portato spirituale, che si riflette in una strabordante ricchezza barocca come spiega l’artista ai nostri micrfoni
La creazioni di Fabre sono proprio un richiamo alla storia del Santo come sottolineano Francesca Amirante curatore Purgatorio ad Arco e Riccardo Imperiali di Francavilla della deputazione di San Gennaro.

Skip to content