sabato, Dicembre 3, 2022
HomeAttualitàVia da Fuorigrotta la caserma dei pompieri, Municipalità sul piede di guerra

Via da Fuorigrotta la caserma dei pompieri, Municipalità sul piede di guerra

Un vizio di forma e un contenzioso tra Ministero, Comune e Mostra D’oltremare ha portato alla lenta ma inesorabile smobilitazione della caserma dei vigili del fuoco di Fuorigrotta di via Labriola.

Il plesso costruito in occasione del terremoto del 1980 e che sulla carta serve oltre 120mila persone in piena zona rossa attualmente è relegato a deposito parcheggio e non più a sede operativa.

In molte audizioni della X Municipalità è stato chiesto al Comune di sanare eventuali vizi di forma che gravano sul sito e di permettere un regolare servizio di sicurezza ma ad oggi tutto ciò non è stato fratto come spiega il consigliere Giovanni Del Vecchio

Attualmente le squadre sono state trasferite alla caserma di Pianura a causa anche della fatiscenza dello stabile transennato per la caduta di intonaco e calcinacci. “Fuorigrotta ha bisogno di questo presidio che ci auguriamo resti ai Vigili del Fuoco che da sempre assicurano ordine e sicurezza” – prosegue Del Vecchio

Skip to content