giovedì, Maggio 30, 2024
HomeAttualitàWhirlpool, lavoratori bloccano lungomare Napoli

Whirlpool, lavoratori bloccano lungomare Napoli

Dopo i blocchi sull’autostrada degli ultimi due giorni, sono tornati di nuovo in piazza i lavoratori della Whirlpool di Napoli.

In principio avevano organizzato un tranquillo sit in con i leader dei sindacati metalmeccanici davanti alla sede della Regione Campania.

Al presidente della Regione, i sindacati chiedevano di schierarsi dalla parte dei lavoratori prorogando il blocco dei licenziamenti collettivi, che scadrà il prossimo 1 luglio.

Va giustificata quindi la protesta con blocco del lungomare di Napoli quando dalla Regione è arrivato il rifiuto a incontrare una loro delegazione.

Blocco rimosso dopo che da palazzo santa lucia è arrivato l’ok al confronto, ma non son escluse altre proteste nei prossimi giorni

Con i lavoratori, i segretari della Uil Campania, Giovanni Sgambati, della cgil regionale, Nicola Ricci e Raffaele Apetino, segretario della fim cisl campania

Skip to content