Home top Alle 20 in Italia i funerali di Maradona, la Coppa del Mondo...

Alle 20 in Italia i funerali di Maradona, la Coppa del Mondo accanto al feretro

C’è la Coppa del Mondo conquistato in Messico accanto al feretro di Maradona. I funerali si svolgeranno, in forma privata, alle 20 ora italiana. Per tutto il giorno un fiume di persone si è riversato nei fiali ansitanti la Casa rosada, sede del presidente argentino, per poi passare a dare l’ultimo saluto all’asso argentino nella camera ardente allestita questa mattina. Sulla bara le magliette dell’Argentina e del Boca Juniors, ma manca quella del suo Napoli.

L’OMAGGIO DELL’OSERVATORE ROMANO
Anche l’Osservatore Romano rende tributo a Diego Armando Maradona. Il giornale vaticano pubblica in prima pagina “L’idolo”, un racconto di Leonardo Guzzo che racconta la storia di una partita di beneficenza giocata su un campo sterrato ad Acerra nel 1985, quando Diego Armando Maradona era appena arrivato al Napoli. In un altro articolo, “la debolezza del genio”, il giornale del Papa mette invece in evidenza “la vita al limite di Diego Armando Maradona. “Umano, fin troppo umano con le sue fragilità, tra luci e ombre. Ma ai grandi si è disposti a perdonare tutto, o quasi”, scrive l’Osservatore. “Del resto la storia è piena di geni che nella vita non sono stati esempi da seguire. Ma degli artisti in fin dei conti si ricordano le opere. E alcuni gol di Maradona potrebbero tranquillamente finire in un museo per la loro bellezza”. Il giornale infine ricorda che Papa Francesco e Maradona si erano incontrati un paio di volte in pochi giorni ai primi di settembre del 2014. La prima nell’Aula Paolo VI, in occasione della Partita per la pace. Il Papa lo accolse con un paterno “ti aspettavo”. “Grazie, sono felice di essere qui”, rispose emozionato il fuoriclasse, regalandogli la sua maglietta col 10 della ‘selección’ . “Oggi — ci confidò poco dopo con un sorriso sornione — si sono unite due potenze, la ‘mano di Dio’ e quella del Papa”, conclude l’Osservatore.

 

 

De Luca lancia sfida: “Campania prima regione covid free”

"Il mio obiettivo è quello di fare della Campania la prima regione d'Italia e d'Europa ad uscire dall'epidemia. Voglio che ci impegniamo in una...

Studenti delle scuole superiori in piazza: “Basta dad”

Nell'ultimo anno la scuola l'hanno frequentata solo per un mese o poco più. Comprensibile la voglia di chiudere i tablet e i computer della didattica...

Ecobonus 110%: opportunità da non perdere

Il Superbonus è un’agevolazione prevista dal Decreto Rilancio che eleva al 110% l’aliquota di detrazione delle spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31...

Covid, a Napoli impennata di contagi dopo Natale. Campania però resta in zona gialla

La Campania resta regione 'gialla' con Sardegna, Basilicata, Toscana, Provincia Autonoma di Trento, Molise. Lo prevede la nuova ordinanza che il ministro Speranza firmerà nelle...

De Luca lancia sfida: “Campania prima regione covid free”

"Il mio obiettivo è quello di fare della Campania la prima regione d'Italia e d'Europa ad uscire dall'epidemia. Voglio che ci impegniamo in una...

Studenti delle scuole superiori in piazza: “Basta dad”

Nell'ultimo anno la scuola l'hanno frequentata solo per un mese o poco più. Comprensibile la voglia di chiudere i tablet e i computer della didattica...

Ecobonus 110%: opportunità da non perdere

Il Superbonus è un’agevolazione prevista dal Decreto Rilancio che eleva al 110% l’aliquota di detrazione delle spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31...

Covid, a Napoli impennata di contagi dopo Natale. Campania però resta in zona gialla

La Campania resta regione 'gialla' con Sardegna, Basilicata, Toscana, Provincia Autonoma di Trento, Molise. Lo prevede la nuova ordinanza che il ministro Speranza firmerà nelle...

Capitale Italiana della Cultura 2022, Procida si presenta con 44 progetti

Si è tenuta in video conferenza la presentazione del dossier di candidatura dell'isola di Procida a Capitale Italiana della Cultura 2022 alla commissione di...
Skip to content